PUNTO 1 - Senato, in aula 2 aprile relazione governo su aumento deficit

lunedì 25 marzo 2013 19:20
 

(Aggiunge dichiarazioni Grasso e contesto)

ROMA, 25 marzo (Reuters) - L'aula del Senato esaminerà martedì 2 aprile la relazione del governo che alza al 2,9% del Pil l'obiettivo di deficit del 2013.

Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo secondo quanto riferisce Luigi Zanda (Pd).

Già dopodomani dovrebbe vedere la luce la commissione speciale che dovrà esaminare, oltre alla relazione, tutti gli eventuali provvedimenti di legge pendenti. Le commissioni permanenti, infatti, non possono formarsi senza che si sia insediato un nuovo governo.

La commissione sarà composta da 27 membri: 9 del Pd, 8 del Pdl, 4 di M5s, 2 di Scelta civica e uno per ogni gruppo restante.

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha fissato alle 11,00 di domani il termine entro il quale ogni gruppo dovrà indicare i propri commissari.

Senza il via libera delle Camere alla relazione, il governo uscente di Mario Monti non può varare il decreto per liquidare alle imprese fornitrici della pubblica amministrazione 40 miliardi di fatture non saldate tra 2013 e 2014.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia