Italia, ministero Economia non commenta voci downgrade Moody's

lunedì 25 marzo 2013 17:03
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Il ministero dell'Economia non fa commenti alle voci diffusesi nel pomeriggio sui mercati relative ad un possibile downgrade del rating sovrano dell'Italia da parte dell'agenzia Moody's.

"Non abbiamo nulla da commentare" ha detto a Reuters un portavoce del ministero dell'economia.

Poco prima anche un portavoce di Moody's ha comunicato di non aver commenti da fare.

Non disponibile per un commento anche la presidenza del Consiglio.

Il rating dell'Italia per l'agenzia si attesta a 'Baa2' con outlook negativo. Dopo le elezioni Moody's ha espresso una valutazione negativa per l'esito del voto 'inconcludente'

Alle 17,00 a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede il 2,2% con alcuni titoli bancari che persono oltre il 5%, mentre lo spread Btp/Bund si è allargato oltre i 320 punti base dai 304 toccati in mattinata.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia