Tesoro rivede avanzo dicembre 2012 in dati sintesi a 13,2 mld da 14,1

venerdì 15 febbraio 2013 17:23
 

ROMA, 15 febbraio (Reuters) - Il Tesoro, nei dati di sintesi
diffusi oggi, ha rivisto al ribasso per circa 1 miliardo il
fabbisogno di dicembre 2012 a 13,2 miliardi dal provvisorio di
14,1 miliardi.
    Lo si evince confrontando i dati di sintesi con quelli
provvisori comunicati dal ministero il 2 gennaio scorso.
    Il dato rivisto di dicembre dovrebbe portare dunque a un
peggioramento del fabbisogno complessivo registrato per l'intero
2012 a circa 49,4 miliardi (dai 48,5 miliardi complessivi
annunciato nello stesso comunicato del 2 gennaio).
    
    Questo il dettaglio:
                                      Milioni di euro
                                    
 Formazione del fabbisogno                    
 Entrate                                         101.303
 Spese                                            88.095
 di cui: spesa per interessi                       5.510
                                                        
 Fabbisogno (-) / Disponibilità                   13.208
 (+)                                                    
 Copertura                                              
 Totale                                          -13.208
                                                        
                                    
 Titoli a breve termine                          -20.075
 Titoli a medio-lungo termine                    -18.489
 Titoli esteri                                    -2.938
 Altre operazioni (1)                             28.294
                                                        
 1) Comprendono la raccolta postale e la variazione del conto di
disponibilità.
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia