Bond euro, calo Bund dei giorni scorsi fermato da deboli dati Pil

giovedì 14 febbraio 2013 08:40
 

LONDRA, 14 febbraio (Reuters) - Apertura nel segno della
stabilità per i future sui Bund, il cui calo delle ultime sedute
è stato interrotto oggi dai deludenti dati sul Pil.
    Le due principali economie della zone euro, Germania e
Francia, hanno infatti registrato per il quarto trimestre 2012
una variazione del Pil peggiore delle attese, secondo i dati
preliminari .
    "Ci vuole una sostanziale sorpresa al rialzo sul Pil oggi
per indurre il mercato ad accrescere ulteriormente le sue
proiezioni di crescita. A conti fatti i Bund potrebbero quindi
beneficiare di una pubblicazione al di sotto del consensus" dice
in una nota Commerzbank.
    Dopo Germania e Francia, oggi si attendono ancora i
preliminari sul Pil del quarto trimestre da Italia, Grecia,
Portogallo e zona euro.
            
========================== ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,75   (+0,005) 
 FUTURES BUND MARZO           142,13  (+0,08)          
 FUTURES BTP MARZO            112,10  (-0,16)       
 BUND 2 ANNI              99,666 (+0,025)   0,185% 
 BUND 10 ANNI            98,408 (+0,664)   1,675% 
 BUND 30 ANNI           100,899 (-0,115)   2,458% 
 ===============================================================

 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia