Imu prima casa vale 3,4 mld senza aumenti aliquote comuni - Monti

martedì 12 febbraio 2013 10:08
 

ROMA, 12 febbraio (Reuters) - Al netto delle maggiori aliquote decise dai comuni, l'Imu sulla prima casa vale 3,4 miliardi.

Lo dice il presidente del Consiglio uscente Mario Monti intervenendo alla trasmissione UnoMattina su RaiUno.

"L'Imu sull'abitazione principale nel 2012 ha dato un gettito di 3,4 miliardi al netto di ciò che i comuni ci hanno messo sopra. Altra cosa interessante è che un quarto delle abitazioni principali risulta esente dall'Imu e il peso della prima casa è pari al 17% del totale", ha detto Monti anticipando in parte un comunicato che il Tesoro diffonderà nel pomeriggio.

L'Imu sull'abitazione principale ha un'aliquota pari allo 0,4%, che i comuni possono aumentare o diminuire di 0,2 punti percentuali.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia