Grilli chiede a ministeri rigore per garantire pareggio bilancio

mercoledì 6 febbraio 2013 15:16
 

ROMA, 6 febbraio (Reuters) - Vittorio Grilli invita tutti i ministeri ad adottare una politica "improntata al rigore finanziario" per garantire nel 2013 il pareggio strutturale del bilancio.

In una circolare di ieri il ministro uscente dell'Economia sollecita le amministrazioni pubbliche a impostare i bilanci di previsione del 2013 "secondo criteri volti principalmente al contenimento delle spese".

"La fattiva collaborazione di tutte le amministrazioni è elemento essenziale affinché gli enti di rispettiva competenza osservino i criteri indicati volti al consolidamento del processo di razionalizzazione della spesa pubblica", dice Grilli nella circolare, pubblicata sul sito della Ragioneria generale dello Stato.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia