Bond euro, apertura in lieve rialzo prima di asta Bobl 5 anni

mercoledì 6 febbraio 2013 08:46
 

LONDRA, 6 febbraio (Reuters) - Futures Bund in lieve rialzo
in apertura della seduta che vedrà, nel corso della mattinata,
l'asta di titoli di Stato quinquennali tedeschi, con un'offerta
indicativa di 4 miliardi di euro.
    La recente risalita dei rendimenti tedeschi e il clima di
incertezza politica in Italia - per l'avvicinarsi delle elezioni
- e in Spagna - per lo scandalo corruzione che ha coinvolto il
premier Rajoy e il Partito popolare - sono tutti fattori che
dovrebbero garantire una solida risposta del mercato nell'asta
odierna.
    I rendimenti sulla scadenza quinquennale tedesca
 sono più che raddoppiati da inizio anno, portandosi
in area 0,7%, grazie anche al segnale di fiducia giunto dal
discreto flusso di rimborsi anticipati alla Bce della liquidità
ottenuta dalle banche nel finanziamento triennale del dicembre
2011.
    Le questioni politiche, d'altro canto, hanno pesato sulla
carta periferica ad inizio settimana anche se i buoni dati
economici di ieri mattina hanno riportato un po' di ottimismo
sulla zona euro. Ma la volatilità potrebbe essere la variabile
dominante nell'immediato futuro, sostengono gli operatori.
    "Ci sono alcuni segnali non buoni sulla periferia. Sì, ieri
i bond italiani e spagnoli hanno avuto una buona giornata, ma ci
sono anche in arrivo le aste spagnole" commenta un trader.
    Domani Madrid offre tra 3,5 e 4,5 miliardi di euro di titoli
di Stato sulle scadenze 2015, 2018 e 2029.
                 
========================== ORE 8,40 ============================
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,730 ( inv. )
 FUTURES BUND MARZO          142,44  (+0,24)          
 FUTURES BTP MARZO           111,25  (-0,20)      
 BUND 2 ANNI              99,591 (+0,019)   0,224% 
 BUND 10 ANNI            98,716 (+0,176)   1,640% 
 BUND 30 ANNI           102,861 (+0,454)   2,369% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia