Irlanda riapre via sindacato bond 2017, primo dopo bailout

martedì 8 gennaio 2013 10:35
 

LONDRA, 8 gennaio (Reuters) - La Repubblica d'Irlanda ha dato mandato a Barclays, Danske, Davy, RBS e Societe Generale per il collocamento del suo primo bond sindacato da quando ha ricevuto il bailout nel 2010.

Lo dice Ifr, un servizio online di ThomsonReuters.

Il paese - con rating 'Ba1' da Moody's e 'BBB+' da S&P's e Fitch - si propone di incrementare la size del bond ottobre 2017 con cedola 5,5% già esistente proponendo un rendimento indicativo nell'area di 260 punti base sul midswap, vale a dire 'area 3,45%', dicono le banche.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia