Cipro, Standard & Poor's boccia rating a 'CCC+', outlook negativo

venerdì 21 dicembre 2012 08:07
 

21 dicembre (Reuters) - Standard & Poor's ha comunicato di aver declassato il rating sul merito di credito dell'emittente sovrano della Repubblica di Cipro a lungo e a breve termine, portandoli da 'B/B' a 'CCC+/C' con outlook negativo.

Secondo l'agenzia di rating, la posizione finanziaria dell'isola si fa sempre più delicata e il rischio di default è aumentato.

"Le elezioni presidenziali sono in agenda a febbraio e tra Nicosia e la troika non è stato ancora raggiunto un accordo conclusivo sul programma degli aiuti internazionali", scrive una nota S&P.

Questa mattina sia il consigliere esecutivo Bce Joerg Asmussen sia il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker hanno escluso l'ipotesi di 'haircut' sui titoli di Stato ciprioti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Cipro, Standard & Poor's boccia rating a 'CCC+', outlook negativo | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%