Treasuries Usa riducono progresso dopo revisione Pil trim3

giovedì 20 dicembre 2012 15:27
 

NEW YORK, 20 dicembre (Reuters) - I governativi Usa riducono il rialzo nelle prime battute sulla piazza di New York dopo che l'economia nel terzo trimestre è cresciuta ad un ritmo superiore di quanto inizialmente stimato, sostenuta dalle esportazioni e dalla spesa pubblica.

Intorno alle 15 il benchchmark decennale avanza di 2/32 offrendo un tasso dell'1,79% in risalita rispetto al rendimento dell'1,77% degli scambi londinesi di questa mattina.

La crescita del Pil Usa del terzo trimestre è stata rivista oggi dal Dipartimento del Commercio al tasso annualizzato di 3,1% da 2,7% della prima stima.

Stamani a Londra le quotazioni dei Treasuries sono state sostenute da acquisti rifugio innescati dal nuovo stallo nelle trattative a Washington per evitare il cosiddetto 'fiscal cliff', piano di austerity da 600 miliardi di dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia