PUNTO 3-Legge Stabilità, domani alle 18 il voto finale

giovedì 20 dicembre 2012 15:38
 

* Dopo il via libera di oggi del Senato, domani l'ultimo esame alla Camera

* Inizierà poi il conto a rovescia prima delle elezioni anticipate

* Primi atti: le dimissioni di Monti e l'attesa conferenza sul suo futuro (Cambia titolo e lead, accorpa pezzi)

di Giuseppe Fonte e Roberto Landucci

ROMA, 20 dicembre (Reuters) - Il voto finale del Parlamento sulla legge di Stabilità, ultimo atto prima delle annunciate dimissioni del presidente del Consiglio Mario Monti, è previsto a Montecitorio per domani sera alle 18.

E' quanto ha deciso la riunione dei capigruppo della Camera, come ha riferito un portavoce della presidenza, dopo che il Senato ha oggi licenziato il provvedimento.

L'aula del Senato ha votato la fiducia chiesta dal governo con 199 voti favorevoli e 55 voti contrari.

Una volta che il Parlamento avrà licenziato la legge di Stabilità, Mario Monti salirà al Quirinale per dimettersi. Solo successivamente il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, scioglierà le Camere. Le elezioni si dovrebbero svolgere il 24 febbraio, come ha suggerito ieri il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri.

Monti ha fatto sapere che deciderà se partecipare alle elezioni politiche come richiesto dai partiti centristi dopo le sue dimissioni.   Continua...