Fmi invita Europa ad agire sul debito irlandese

mercoledì 19 dicembre 2012 18:35
 

DUBLINO, 19 dicembre (Reuters) - Il Fondo Monetario Internazionale ha detto che se l'Europa non mette a disposizione delle garanzie per alleggerire il fardello del debito delle banche irlandesi si potrebbero risvegliare i timori del mercato sulla sostenibilità del debito dell'Irlanda.

Il Fmi ha detto che la disponibilità per l'Irlanda del programma Omt della Bce aiuterebbe il paese a consolidare il suo accesso al mercato.

Il fondo ha tagliato le stime di crescita di Dublino per il 2013 a 1,1% dal precedente 1,4%, e per il 2014 a 2,2% da 2,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia