Titoli stato Italia, portafoglio esteri settembre sale a 676,507 mld

venerdì 14 dicembre 2012 10:57
 

MILANO, 14 dicembre (Reuters) - Torna a crescere la consistenza di titoli d stato italiani nel portafoglio degli investitori esteri in settembre dopo tre mesi di fila di assottigliamento, portandosi al livello più alto degli ultimi 10 mesi.

Lo indicano i dati di Banca d'Italia contenuti nel nel supplemento 'Finanza pubblica, fabbisogno e debito' al bollettino statistico.

Il dato - relativo alla fine di settembre - indica a 676,507 miliardi di euro, l'esposizione complessiva degli investitori esteri in titoli di Stato italiani, in crescita dai 665,621 miliardi di fine agosto.

Il dato era tornato a scendere dal giugno scorso (675,768 milirdi). Il dato di settembre è il più alto dopo quello pari a 703,833 milirdi del febbraio scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia