Mps, a rischio conversione decreto legge su Monti bond - Pdl

giovedì 13 dicembre 2012 15:22
 

ROMA, 13 dicembre (Reuters) - Il decreto salva infrazioni europee, che contiene la nuova disciplina sui Monti bond per Banca Mps, potrebbe non confluire nella Legge di stabilità.

Lo riferisce il relatore alla manovra del Pdl, Paolo Tancredi, a margine dei lavori in Senato.

"Potrebbe restare fuori", dice Tancredi.

Il decreto, entrato in vigore l'11 dicembre, consente a Mps di pagare le cedole sui Monti bond attraverso nuovi Monti bond o azioni ordinarie a valore di mercato.

Con la fine della legislatura, il provvedimento sarà a rischio conversione in legge se non entrerà dentro la manovra di bilancio.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Mps, a rischio conversione decreto legge su Monti bond - Pdl | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,829.77
    +0.19%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,032.24
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,008.04
    -0.38%