Grecia, buyback debito raccoglie 31,8 mld euro - fonte

martedì 11 dicembre 2012 17:12
 

BRUXELLES, 11 dicembre (Reuters) - L'operazione di buyback del debito greco ha raccolto domande per un totale di 31,8 miliardi di euro, ma il prezzo pagato per i bond non sarà sufficiente a ridurre il debito al 124% del Pil entro il 2020.

Lo ha riferito un funzionario della zona euro vicino all'operazione, aggiungendo che il prezzo medio è stato di 33,5 centesimi per euro, leggermente sopra le attese, il che implica che mancano circa 450 milioni di euro. Funzionari del tesoro e delle finanze della zona euro hanno discusso i risultati oggi in una conference call.

Il funzionario ha detto che l'operazione è sufficiente a ridurre il rapporto debito/Pil della Grecia di 9,5 punti percentuali, sotto l'obiettivo originale dell'11%. Questo significa che il debito in rapporto al Pil scenderà soltanto al 126,6% circa entro il 2020, sopra il target del 124% concordato con il Fondo monetario internazionale.

Varie fonti hanno riferito che i ministri delle Finanze della zona euro terranno una conference call alle 17,30 italiane per decidere quali iniziative intraprendere per completare l'operazione e ridurre il livello di debito all'obiettivo prefissato.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia