Italia non ha alternative a politiche Monti - Van Rompuy

lunedì 10 dicembre 2012 11:59
 

OSLO, 10 dicembre (Reuters) - Mario Monti è stato un "grande" presidente del Consiglio dell'Italia e chiunque gli succeda dovrebbe portare avanti le stesse politiche di consolidamento del bilancio, secondo il presidente del Consiglio europeo, Herman Van Rompuy.

"Non intervengo sulla politica in Italia, posso solo dire che Mario Monti ha fatto un gran lavoro come premier. Ha riportato fiducia nell'Italia e l'Italia è un giocatore chiave nella zona euro e Monti è stato di grande aiuto nel mantenimento della stabilità della zona euro", ha detto Van Rompuy a margine della cerimonia di assegnazione del premio Nobel della Pace all'Unione europea in corso a Oslo.

"Monti è stato un grande primo ministro per l'Italia e spero che le sua politiche siano portate avanti anche dopo le elezioni. Non c'è alternativa per avere una solida finanza pubblica e una economia competitiva. Sono le uniche strade per combattere la recessione e la disoccupazione" ha detto. "Non c'è alternativa a ciò che sta facendo Monti".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia