PUNTO 2-Legge stabilità, Imu a comuni da 2013 - Relatore Pd

venerdì 7 dicembre 2012 18:45
 

* L'operazione fiscale sulle abitazioni è "a saldi invariati"

* Probabile travaso del Milleproroghe dentro la Legge stabilità

* Inseriti altri 400-500 mln per ammortizzatori in deroga

* Resta in discussione il nodo sulle ricongiunzioni onerose (Aggiuge indirizzo)

di Giuseppe Fonte

ROMA, 7 dicembre (Reuters) - L'Imu, l'imposta sugli immobili che da quest'anno sostituisce l'Ici, dovrebbe diventare a tutti gli effetti comunale a partire dal 2013.

Uno dei relatori alla Legge di stabilità in Senato, Giovanni Legnini (Pd), annuncia un emendamento per dare ai sindaci anche la quota dell'Imu attualmente in capo allo Stato.

Il testo dovrebbe essere depositato lunedì e Legnini precisa che l'operazione è "a saldi invariati".

L'Imu è un'imposta nominalmente comunale, ma la manovra correttiva di dicembre prevede che metà del gettito riscosso sulle case diverse dall'abitazione principale vada all'Erario.   Continua...