Costi politica locale, governo pone fiducia anche a Camera

mercoledì 5 dicembre 2012 17:51
 

ROMA, 5 dicembre (Reuters) - Il governo ha chiesto il voto di fiducia alla Camera sul decreto legge con le misure per ridurre i costi della politica a livello locale, dopo il voto favorevole ieri in Senato.

A chiedere la fiducia in aula è stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Piero Giarda.

Il via libera definitivo è previsto entro venerdì.

Tra le novità introdotte dal Senato, figura una norma che cancella l'esenzione dall'Imu per gli immobili non commerciali delle Fondazioni bancarie.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia