Gb mancherà obiettivi su taglio debito, crescita - minFin

mercoledì 5 dicembre 2012 15:59
 

LONDRA, 5 dicembre (Reuters) - Il ministro delle Finanze britannico ha detto che non verrà rispettata la promessa sul taglio del debito e che la crescita sarà più debole delle previsioni, una situazione che potrebbe mettere a rischio le possibilità di vittoria alle elezioni del 2015.

In un intervento davanti al Parlamento, George Osborne ha detto che ci sarà un ritardo di un anno nel raggiungimento dell'obiettivo in termini di rapporto debito-Pil, che doveva calare a partire dal periodo 2015/16.

Le misure di austerità dovranno quindi essere prolungate fino al 2017/18.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia