Governo valuta incremento risorse per malati Sla - Tesoro

mercoledì 21 novembre 2012 17:23
 

ROMA, 21 novembre (Reuters) - Il governo è disponibile a valutare l'incremento di risorse da destinare ai malati affetti da Sla in aggiunta ai 200 milioni previsti nella Legge di stabilità per il 2013.

Lo rende noto un comunicato del Tesoro diffuso dopo l'incontro di stamani tra il comitato '16 novembre - Associazione di malati sla e malattie altamente invalidanti' e il sottosegretario, Gianfranco Polillo.

L'associazione ha chiesto il raddoppio dello stanziamento e Polillo "si è dichiarato disponibile a valutare positivamente rimodulazioni delle disponibilità finanziarie esistenti privilegiando le finalità socio-assistenziali per le non autosufficienze".

A tale scopo al Parlamento "verranno inviati elementi informativi necessari, con particolare riferimento ai dati per regione relativi ai portatori di gravi patologie altamente invalidanti (tracheostomizzati, tetraplegici e portatori di PEG e altri) nonché notizie sul rilevante fenomeno associativo".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia