PUNTO 1- Atlantia, possibile chiusura anticipata per bond retail-fonte

mercoledì 21 novembre 2012 12:40
 

(Aggiunge fonte e dettagli)

MILANO, 21 novembre (Reuters) - Potrebbe chiudersi anticipatamente il periodo di offerta agli investitori retail del nuovo bond 2018 lanciato da Atlantia, il cui periodo di collocamento è partito lunedì, fino alla data prevista del 7 dicembre.

Lo affermano due fonti di mercato vicina all'operazione.

"Si farà il punto della situazione tra venerdì sera e lunedì mattina per vedere se chiudere anticipatamente, dipende anche da come va parallelamente l'Ipo di Sea" afferma la fonte, aggiungendo: "D'altra parte non ho mai visto un bond retail chiudere all'ultimo giorno del periodo".

Una seconda fonte conferma che "siamo in un mercato impostato in maniera positiva e queste operazioni, in genere, si chiudono dopo circa una settimana, quindi alla chiusura del periodo minimo d'offerta".

"Diciamo che c'era già ex-ante una buona probabilità di chiudere anticipatamente l'offerta" aggiunge la fonte.

L'emissione, come comunicato nei giorni scorsi dall'azienda, avrà un importo massimo di 750 milioni di euro, ma la società si riserva la facoltà di incrementare tale importo fino a 1,5 miliardi a seconda dell'andamento dell'offerta. Il rendimento del titolo verrà determinato entro cinque giorni dalla conclusione del periodo d'offerta e sarà pari al tasso midswap a sei anni più uno spread non inferiore ai 260 punti base.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia