Treasuries, prezzi in calo su speranze accordo su 'fiscal cliff'

lunedì 19 novembre 2012 15:23
 

NEW YORK, 19 novembre (Reuters) - I prezzi dei titoli di stato Usa si muovono al ribasso, indeboliti dai segnali di progresso nei colloqui per trovare una soluzione al temuto 'fiscal cliff', i 600 miliardi di dollari di tagli e nuove tasse che potrebbero scattare automaticamente a partire da gennaio in mancanza di un accordo sul bilancio tra le forze politiche, con il rischio di far precipitare gli Usa nuovamente in recessione.

Le speranze di un accordo, alimentate nel fine settimana da dichiarazioni di esponenti politici, favoriscono l'appetito per il rischio spingendo gli acquisti di azioni e rendendo meno appetibili i titoli più sicuri come i bond.

Nelle due passate settimane, i rendimenti dei Treasuries avevano toccato i minimi dei due mesi sui timori legati al 'fiscal cliff'.

I volumi sui titoli di Stato sono attesi sottili questa settimana a fronte di un'agenda povera di eventi macro rilevanti e in vista della festività del Ringraziamento di giovedì.

Il benchmark a 10 anni quota attorno alle ore 15,10 italiane 100*01, in calo di 13/32 per un rendimento dell'1,62% da 1,58% di venerdì.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia