Bond euro aprono in rialzo, rinvio su Grecia delude investitori

mercoledì 21 novembre 2012 08:35
 

LONDRA, 21 novembre (Reuters) - Apertura in rialzo per i
futures Bund nonostante il mercato primario verrà oggi raggiunto
dall'offerta in asta di 4 miliardi di euro di governativi
tedeschi sulla scadenza decennale.
    Ma è il mancato accordo sulla Grecia nell'Eurogruppo di
Bruxelles - che peraltro tiene ancora congelati i pagamenti
delle nuove tranche di aiuti al paese - a sostenere l'avversione
al rischio e la domanda di carta 'core' sul mercato.
    I ministri finanziari della zona euro sono vicini all'intesa
anche se al momento "questioni tecniche" non hanno reso
possibile l'accordo, come spiegato dal presidente
dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker. Un nuovo vertice è fissato
per lunedì.
    "Sembra che si vada nella giusta direzione ma c'è stata un
po' di delusione per questo mancato accordo" spiega un trader da
Londra.
    Nella seduta di ieri le attese per un accordo sul fronte
greco avevano spinto al ribasso le quotazioni dei futures Bund
di 62 tick, con lo spread tra decennali italiani e tedeschi
ridisceso sotto quota 350 punti base per la prima volta da circa
due settimane.
             
 ========================= ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,815 ( inv. )
 FUTURES BUND DICEMBRE       142,55  (+0,17)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        108,53  (+0,06)      
 BUND 2 ANNI             100,013 (+0,015)  -0,006% 
 BUND 10 ANNI           100,912 (+0,153)   1,399% 
 BUND 30 ANNI           104,622 (+0,325)   2,292% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia