Mps non eserciterà opzione rimborso anticipato bond lower Tier II 2017

giovedì 15 novembre 2012 19:45
 

MILANO, 15 novembre (Reuters) - Mps non eserciterà l'opzione di rimborso anticipato sui titoli Callable Subordinated Lower Tier II Floating Rate Notes al 2017 alla data prevista del 30 novembre dopo l'operazione di scambio realizzata lo scorso luglio.

Lo comunica l'istituto con una nota spiegando che "tale decisione è giustificata dall'attuale contesto di mercato e dall'evoluzione in corso del quadro regolamentare di riferimento".

"La banca si riserva di valutare ulteriori soluzioni di liability management", aggiunge Mps.

Il bond, emesso per 500 milioni di euro, ha attualmente un un valore nominale residuo per 368,35 milioni.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia