Grecia, Fondo monetario dice che Europa deve fare di più per debito greco

giovedì 15 novembre 2012 17:14
 

WASHINGTON, 15 novembre (Reuters) - Il Fondo monetario ha fatto quello che ha potuto per aiutare la Grecia a raggiungere la sostenibilità del debito, secondo quanto ha detto il portavoce del fondo, lasciando la porta aperta per una ulteriore azione da parte dei prestatori europei, come la Bce e la Commissione europea.

"Il Fondo monetario ha fatto quello di cui c'era bisogno nel contesto della propria struttura", ha spiegato il portavoce William Murray. "Ovviamente bisogna prendere altre azioni per raggiungere la sostenibilità del debito".

Murray ha ribadito che il Fondo monetario è fermo sull'obiettivo che la Grecia debba reggiungere un rapporto debito-Pil al 120% al 2020 al fine di renderlo sostenibile nel lungo termine.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia