Grecia, Lagarde (Fmi) chiede soluzione duratura a problemi debito

mercoledì 14 novembre 2012 12:41
 

KUALA LUMPUR, 14 novembre (Reuters) - La Grecia ha bisogno di una soluzione duratura al problema del debito per evitare una crisi prolungata in un contesto in cui il rallentamento dell'Europa e i problemi fiscali Usa deteriorano le prospettive delle economie asiatiche.

Lo ha detto oggi il numero uno del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde.

Il Fmi si aspetta una "soluzione strutturale" per la Grecia che mette il debito di Atene su un percorso sostenibile il più velocemente possibile, ha detto Lagarde, rimanendo ferma sulle proprie posizioni nella disputa con la Ue sulle tempistiche di una piano di ristrutturazione del paese.

"Ovviamente dal punto di vista del Fmi, ci aspettiamo una soluzione strutturale non una soluzione provvisoria e questo vuol dire chiaramente che il debito deve essere sostenibile il più rapidamente possibile", ha detto Lagarde ai giornalisti in Malaysia all'inizio della sua visita in Asia.

I ministri delle finanze della zona euro spingono perchè la Grecia, culla della crisi del debito sovrano della regione, abbia tempo fino al 2022 per ridurre il rapporto fra debito e Pil al 120%. In una inconsueta espressione pubblica di disaccordo il Fmi insiste, viceversa, perchè questo obiettivo venga raggiunto entro la scadenza fissata originariamente al 2020.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia