Prelios, cda approva accordo con Feidos, aumenta perdita 9 mesi

martedì 13 novembre 2012 15:29
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Il cda di Prelios ha approvato il memorandum of understanding con Feidos che prevede un aumento di capitale per 185 milioni di euro, di cui almeno 100 milioni per cassa, e una rimodulazione del debito, stimabile in circa 561 milioni, per garantirne la sostenibilità.

Il consiglio ha anche approvato i risultati dei nove mesi, che si sono chiusi con un ampliamento della perdita netta a 171 milioni dal rosso di 152,9 milioni di un anno prima, su cui hanno pesato svalutazioni immobiliari e del portafoglio npl (non performing loans) per oltre 100 milioni.

Il cda ha anche preso atto delle dimissioni dell'AD Paolo Massimiliano Bottelli e ha cooptato nel consiglio Sergio Iasi.

Infine, il board ha approvato le linee del piano 2013-2016 relative alla componente operativa. L'approvazione del piano strategico, relativo anche alla componente patrimoniale e finanziaria, avverrà in un successivo cda.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia