Grecia, Bce per nuovo aiuto banche con più collaterali - stampa

lunedì 12 novembre 2012 18:18
 

FRANCOFORTE, 12 novembre (Reuters) - La Bce ha trovato un accordo per estendere il proprio sostegno alle banche greche attraverso l'ampliamento dei titoli accettati come collaterali.

Lo scrive Die Welt in un'anticipazione dell'articolo di domani, citando fonti della banca centrale.

Con l'allargamento dei collaterali per le banche greche per ottenere prestiti dalla banca centrale greca, i cosidetti Ela (emergency liquidity assistance), la Bce potrebbe più che compensare una riduzione nel tetto dei titoli a breve utilizzabili dalla banche a 3 da 7 miliardi di euro, scrive Die Welt.

L'aumento netto nella liquidità disponibile per il funding delle banche greche permetterebbe di comprare più titoli di Stato, aiutando Atene a chiudere l'attuale gap in tema di funding, dice il giornale.

La Bce non ha commentato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia