Debito pubblico, da metà 2011 a oggi quota esteri scesa a 35%-Cannata

lunedì 12 novembre 2012 15:49
 

ROMA, 12 novembre (Reuters) - Dalla metà del 2011 ad oggi la quota del debito pubblico italiano in mano ad operatori esteri è scesa dal 51 al 35%.

Lo ha detto il direttore generale del Debito al ministero dell'Economia, Maria Cannata, a margine di un convegno.

"Dalla metà del 2011 ad oggi la quota del debito pubblico in mano ad operatori esteri è scesa dal 51 al 35%", ha detto la Cannata.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia