Bond euro poco variati in apertura, attesa per aste Btp e Bund

mercoledì 14 novembre 2012 08:33
 

LONDRA, 14 novembre (Reuters) - Poco variati in apertura i
futures Bund. Da una parte le incertezze sullo sblocco degli
aiuti alla Grecia continuano ad alimentare l'avversione al
rischio, dall'altra il mercato attende le aste italiane e
tedesche della mattinata per prendere posizioni più definite.
    Il contratto dicembre resta ad ogni modo prossimo al massimo
da due mesi di 143,48 toccato in settimana.
    Mentre Atene sembra in grado di assicurarsi la liquidità di
brevissimo termine necessaria ad evitare un default immediato, i
creditori internazionali della Grecia restano sostanzialmente
divisi su come su come procedere al pagamento degli aiuti e
portare a livelli di sostenibilità il debito del paese.
    "Non ci sono in realtà grandi ragioni d'ottimismo sulla
Grecia; neanche le borse stanno andando bene e i dati economici
appaiono deboli, quindi penso che i Bund a questi livelli siano
giustificati", spiega un trader.
    Sul primario la mattinata riserva le aste di Btp: fino a 5
miliardi l'offerta complessiva tra il benchmark triennale luglio
2015 e due off-the-run al 2023 e al 2029, con il primo test del
mercato, dal maggio del 2011, su una scadenza italiana superiore
ai 15 anni. Il quadro si completa con il lancio del nuovo
biennale tedesco, a cedola nulla, con un offerta indicativa di 5
miliardi di euro.
    
 ========================= ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,820 (-0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       143,10  (-0,04)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        107,70  (+0,08)      
 BUND 2 ANNI             100,064 (+0,006)  -0,035% 
 BUND 10 ANNI           101,373 (-0,048)   1,349% 
 BUND 30 ANNI           106,418 (-0,148)   2,215% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia