Debito Italia, Allianz positiva su prospettive, esposta per 30 mld

venerdì 9 novembre 2012 14:09
 

FRANCOFORTE, 9 novembre (Reuters) - Allianz ha una visione positiva sull'Italia, tanto da aver incrementato l'esposizione al debito sovrano a inizio anno, salvo vendere parte dei titoli recentemente.

Nel corso di una conference call con i giornalisti, il direttore finanziario della compagnia tedesca, Oliver Baete, ha detto: "Abbiamo investito in bond governativi italiani nel primo trimestre, quando erano al punto di minimo e c'era uno sconto notevole sul valore nominale".

Allianz ha acquistato bond italiani per circa 5 miliardi di euro nel primo trimestre.

"Anche se ci dovesse essere una ristrutturazione", ha agigunto Baete, "avremmo un cuscinetto significativo sul valore nominale".

Il Cfo di Allianz ha aggiunto che, "nelle ultime settimane, dato che il valore di mercato è salito molto e non volevamo aumentare il peso sul portafoglio in termini di valore, abbiamo venduto parte dei bond ai prezzi massimi".

Attualmente, ha concluso Baete, Allianz ha in portafoglio bond italiani per circa 30 miliardi di euro "e siamo tranquilli così".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia