Bond euro poco mossi in apertura, mercato sconta dubbi su Grecia

lunedì 12 novembre 2012 08:44
 

LONDRA, 12 novembre (Reuters) - Poco variati in apertura di
seduta i futures Bund, sullo sfondo dell'incertezza per l'esito
della riunione odierna dell'Eurogruppo, che tornerà a
focalizzarsi sulla situazione greca.
    Nonostante l'approvazione ieri da parte del parlamento di
Atene del budget 2013, i ministri finanziari della zona euro non
dovrebbero essere ancora in grado di produrre una decisione
sullo sblocco delle nuove tranche di aiuti al paese, anche se
sembra esserci un accordo per la concessione alla Grecia di due
anni supplementari per la realizzazione del proprio piano di
aggiustamento dei conti.
    "Non credo che (oggi) avremo niente di concreto per quel che
riguarda la prossima tranche di aiuti alla Grecia" afferma un
trader. "Il mercato rimane positivo sui Bund nella misura in cui
lo scenario economico rimane incerto, visti anche i problemi
fiscali degli Usa. Non vedo ragioni per particolari vendite di
Bund".
    A fronte di forti squilibri nei conti pubblici Usa, che
l'amministrazione Obama dovrà gestire in collaborazione con un
Congresso diviso tra Repubblicani e Democratici, nel 2013
potrebbero scattare massicci tagli di spesa e aumenti di tasse
che rischiano a loro volta di compromettere i tentativi di
ripresa dell'economia americana.
                                  
 ========================= ORE 8,35 ============================
 FUTURES EURIBOR DIC.          99,825 ( inv. )
 FUTURES BUND DICEMBRE       143,11  (-0,03)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        107,66  (+0,12)      
 BUND 2 ANNI             100,066 (+0,007)  -0,036% 
 BUND 10 ANNI           101,364 (-0,056)   1,350% 
 BUND 30 ANNI           106,731 (-0,037)   2,202% 
 ===============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia