Snam, ordini oltre 6 mld per bond in 2 tranche, guidance rivista-Ifr

martedì 6 novembre 2012 11:58
 

MILANO, 6 novembre (Reuters) - Sarà probabilmente collocato per l'importo massimo di 1,5 miliardi di euro il bond in due tranche lanciato stamane da Snam - una con scadenza novembre 2015 e l'altra febbraio 2020 - che ha raccolto ordini complessivi per oltre 6 miliardi di euro.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, aggiungendo che l'importo complessivo dell'obbligazione dovrebbe essere suddiviso in parti pressoché uguali tra le due tranche (750 milioni ciascuna).

È stata anche ristretta la guidance di rendimento, prosegue Ifr: ad area 155 pb su midswap per la tranche breve, da un'iniziale indicazione in area 165 pb, e ad area 225 pb su midswap per la tranche lunga, dall'iniziale area 235 pb.

Il book è stato chiuso e l'obbligazione verrà prezzata in giornata, aggiunge Ifr.

I bookrunner dell'operazione sono Bnp Paribas, Citi, Jp Morgan, Mediobanca, Morgan Stanley, Societe Generale e Ubs. Bookrunners passivi sono Imi, Bank of America Merrill Lynch, Hsbc e UniCredit.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia