Spiagge, non c'è data precisa incontro governo-Commissione Ue - Moavero

martedì 6 novembre 2012 10:31
 

BRUXELLES, 6 novembre (Reuters) - Non è ancora stata fissata una data precisa per l'incontro tra il governo italiano e la Commissione europea sui bandi per l'assegnazione delle concessioni balneari.

Lo dice il ministro per gli Affari europei, Enzo Moavero Milanesi, spiegando che la riunione si terrà in futuro e a rappresentare l'Italia sarà il ministro degli Affari regionali, del turismo e dello sport Piero Gnudi.

"Non c'è alcuna data fissata al momento", ha detto Moavero.

Il 4 novembre il Sole 24 ore ha scritto che l'Esecutivo avrebbe presentato oggi a Bruxelles il piano per mettere all'incanto con evidenza pubblica i litorali italiani.

L'Italia sta negoziando con la Commissione il modo migliore per adeguare alla normativa comunitaria le regole sull'assegnazione delle concessioni balneari.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia