Siria, esplode autobomba, almeno 50 soldati morti -attivisti

lunedì 5 novembre 2012 14:45
 

BEIRUT, 5 novembre (Reuters) - L'esplosione di un'autobomba guidata da un attentatore suicida nella provincia di Hama, in Siria, ha provocato oggi la morte di almeno 50 agenti delle forze di sicurezza fedeli al presidente Bashar al-Assad. Lo rende noto l'Osservatorio siriano per i Diritti umani.

"Un combattente del Fronte Nusrla (organizzazione ispirata ad al Qaeda) si è fatto esplodere... nelle campagne di Hama. Almeno 50 persone sono rimaste uccise", ha detto Rami Abdelrahman, capo dell'osservatorio.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia