Spread Btp/Bund riallarga su Spagna dopo aver stretto su dato Usa

venerdì 2 novembre 2012 15:49
 

MILANO, 2 novembre (Reuters) - Dopo essere sceso al minimo di seduta in area 340 in seguito al buon dato Usa, il differenziale fra i titoli decennali di riferimento italiano e tedesco è risalito portandosi ai massimi di seduta, sollecitato, secondo i trader, dall'annuncio della Spagna sull'asta dell'8 novembre.

"Lo spread stava stringendo, e dopo il dato sull'occupazione Usa è arrivato ai minimi di seduta. Ha poi ripreso a montare in seguito all'annuncio dell Spagna su un nuovo benchmark a 5 anni che francamente il mercato non si aspettava" dice un trader italiano.

Il Tesoro spagnolo ha annunciato oggi che emetterà un nuovo benchmark, con scadenza 31 gennaio 2018 e cedola 4,5%, in occasione delle aste dell'8 novembre.

I periferici erano stati precedentemente favoriti dai segnali di deciso miglioramento mostrati dal mercato del lavoro Usa. A ottobre, secondo quanto comunicato dal dipartimento del Lavoro, le buste paga sono infatti aumentate di 171.000 unità, a fronte di un'attesa di un aumento più limitato di 125.000 .

Alle 15,45 circa il differenziale fra i due benchmark italiano e tedesco quota 350 punti base, dopo un massimo a 351.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia