Btp, con riaperture odierni raccolti 21,74 mld in aste fine mese

mercoledì 31 ottobre 2012 16:12
 

MILANO, 31 ottobre (Reuters) - Con le riaperture riservate agli specialisti dei Btp quinquennali e decennali andati in asta ieri, il Tesoro fa un altro passo avanti nella raccolta annuale e porta a 21,74 miliardi di euro l'importo rastrellato nella tornata d'aste di fine OTTOBREe.

Il Ministero dell'Economia ha infatti assegnato questo pomeriggio 1,145 miliardi di Btp quinquennali, a fronte di un'offerta supplementare fissata a 1,2 miliardi. Collocati, inoltre, 395 milioni - su 450 offerti - di titoli decennali. Nell'asta di ieri, il nuovo Btp novembre 2017 e il Btp novembre 2022 sono stati assegnati per complessivi 7 miliardi, l'intero importo offerto. I tassi sono scesi ai minimi da maggio 2011.

Nel computo delle aste di fine mese vanno inseriti anche i Bot semestrali, assegnati per 9,2 miliardi complessivi, oltre a Ctz e Btpei, collocati in tutto per 4 miliardi.

Ieri, la responsabile per il debito pubblico del tesoro Maria Cannata ha spiegato che - considerando l'asta dei Btp di ieri - è stato completato il 91/92% del funding 2012, salito, dopo le ultime revisioni, a 470 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia