Grecia, governo vince di misura voto su privatizzazioni

mercoledì 31 ottobre 2012 13:34
 

ATENE, 31 ottobre (Reuters) - Vittoria di misura per il governo greco, che grazie a una manciata di voti è riuscito ad ottenere l'approvazione parlamentare dell'articolo della legge finanziaria riguardante le privatizzazioni.

Il voto sulla norma, espressamente richiesta dai creditori internazionali, tuttavia, mette in evidenza la fragilità della coalizione di maggioranza su cui si regge l'esecutivo guidato dal premier Antonis Samaras.

L'articolo in questione, che intende smantellare l'obbligo per il governo di detenere una quota minima in una serie di ex compagnie statali, è passato grazie al voto favorevole di 148 deputati, mentre 139 si sono espressi in maniera opposta.

Formalmente Samaras può contare sull'appoggio parlamentare di 176 deputati, ma è mancato l'appoggio di un partito di maggioranza e di alcuni deputati della coalizione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia