Futuro governo garantisca obiettivi finanza pubblica definiti con Ue- Mussari

mercoledì 31 ottobre 2012 11:44
 

ROMA, 31 ottobre (Reuters) - Chi punta a governare l'Italia dopo le elezioni politiche di primavera deve dare garanzie che non derogherà dall'azione del governo Monti e che rispetterà gli obiettivi di finanza pubblica concordati con la Ue.

Lo ha detto il presidente Abi Giuseppe Mussari nel corso del suo intervento alla Giornata Mondiale del Risparmio.

"Tutti coloro che si candidano a guidare il Paese dovrebbero dissipare ogni dubbio circa la ferma adesione agli obiettivi di finanza pubblica tracciati in sede europea ed ai punti che hanno più qualificato in questi mesi difficili l'azione del governo Monti", ha detto Mussari.

Venire meno alla parola data, osserva il presidente dell'Abi, "ci riporterebbe nel baratro".

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia