Aumento spread, per Guzzetti serve senso responsabilità di tutti

lunedì 29 ottobre 2012 19:30
 

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Il presidente della Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti ritiene che ci sia bisogno di senso di responsabilità da parte di tutti in questa fase di crisi, altrimenti si va verso il precipizio.

Alla domanda su cosa pensasse delle dichiarazioni dell'ex premier Silvio Berlusconi, che sabato ha minacciato di ritirare la fiducia al governo Monti e che poi oggi si è impennato lo spread Btp-Bund, Guzzetti ha così risposto: "Penso che dobbiamo esercitare tutti senso di responsabilità perché siamo appesi a un filo e se si trancia questo filo precipitiamo tutti".

Oggi è stata una giornata difficile sui mercati; il differenziale fra i titoli di riferimento decennali italiano e tedesco è salito fino a 356 punti base, in rialzo dalla chiusura venerdì di 338.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia