Paesi Bassi, accordo di governo tra liberali e laburisti

lunedì 29 ottobre 2012 14:08
 

L'AIA, 29 ottobre (Reuters) - Il Partito liberale del primo ministro olandese Mark Rutte e il partito laburista hanno annunciato oggi di aver raggiunto l'accordo per la formazione di un governo pro-austerity ed europeista che potrebbe giurare già la settimana prossima.

Alle elezioni del 12 settembre scorso i liberali si erano aggiudicati la maggioranza relativa.

I due partiti hanno raggiunto un accordo prima del previsto, sotto la pressione della crisi europea e del fragile stato dell'economia olandese.

L'accordo prevede 16 miliardi di ulteriori tagli alla spesa pubblica nei prossimi quattro anni per raggiungere il pareggio di bilancio entro il 2017, hanno scritto i giornali la settimana scorsa.

Perché l'accordo sia definitivo deve essere votato adesso dalla conferenza dei laburisti già fissata per il 3 novembre.

(Thomas Escritt)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia