PUNTO 1-Credito non tornerà abbondante come prima della crisi - Ghizzoni

sabato 27 ottobre 2012 13:08
 

(Aggiunge altre dichiarazioni Ghizzoni)

CAPRI, 27 ottobre (Reuters) - Non bisogna illudersi che l'offerta di credito possa tornare abbondante come prima della crisi dei mutui sub-prime americani perchè il mercato interbancario non è ancora ripartito e sono destinate a pesare le nuove norme sulla patrimonializzazione delle banche di Basilea 3.

Lo ha detto l'amministratore delegato di UniCredit Federico Ghizzoni spiegando la filosofia che ha portato la prima banca italiana a dotarsi di una struttura organizzativa basata su divisioni territoriali.

"Non dobbiamo farci illusioni sul fatto che il credito tornerà a essere abbondante come era nel periodo pre crisi. Il mercato interbancario di fatto non è ancora ripartito. Non possiamo pensare a un costo del credito ai livelli del 2007-2008. Incidono anche le nuove regole di Basilea 3 che devono essere gradualmente digerite", ha detto Ghizzoni al convegno dei giovani imprenditori di Confindustria in corso a Capri.

"Con un credito meno abbondante dovremo essere più selettivi. Ecco il punto di conoscere meglio le imprese".

In luglio UniCredit ha approvato un progetto finalizzato a un nuovo assetto organizzativo che accorcerà in Italia la catena tra clientela e country chairman.

Ghizzoni ha detto che da agosto a tutto il 2015 Unicredit ha un programma di 40 miliardi di credito aggiuntivo a favore delle piccole e medie imprese e di 30 miliardi per le famiglie.

Il banchiere ha anche osservato che ci sono capitali italiani e stranieri pronti a rientrare in Italia ma che sono frenati dall'incognita legata all'esito delle elezioni politiche di primavera che concluderanno l'esperienza del governo tecnico di Mario Monti.

"Diversi operatori sono pronti a entrare in Italia che in questo momento è a buon prezzo e le occasioni ci sono. Le prossime elezioni però sono una incognita molto significativa", ha osservato Ghizzoni.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Credito non tornerà abbondante come prima della crisi - Ghizzoni | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,415.74
    +0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,638.73
    +0.46%
  • Euronext 100
    1,028.02
    +0.00%