Governo, Monti: Berlusconi meno nervoso di altri, mangerò il panettone

venerdì 26 ottobre 2012 15:46
 

ROMA, 26 ottobre (Reuters) - Mario Monti è fiducioso nel supporto al suo governo da parte dell'ex premier Silvio Berlusconi e dei partiti della 'strana maggioranza', ed è convinto che concluderà la legislatura.

"Il Pdl finora è stato costruttivo con il governo e Berlusconi è anche meno nervoso di altri componenti del suo gruppo", ha detto Monti in una intervista al quotidiano austriaco 'Kurier' disponibile online.

Berlusconi ha incontrato Monti martedì sera e mercoledì ha annunciato che non sarà il candidato premier per il centrodestra alle prossime elezioni politiche attese per la primavera del 2013.

E gli altri partiti che sostengono l'esecutivo (Pd e Udc) Continueranno a sostenerlo? "Penso di sì, il peggio è alle nostre spalle soprattutto l'innalzamento dell'età pensionistica e la riforma del mercato del lavoro".

Monti infine respinge il pronostico della Lega Nord secondo il quote il suo esecutivo cadrà prima di Natale.

"Lo dicono da un anno, ma ho già mangiato il panettone a Palazzo Chigi e anche le uova di Pasqua".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia