Tfr, governo ripristina normativa Pa dopo sentenza Consulta

venerdì 26 ottobre 2012 14:16
 

ROMA, 26 ottobre (Reuters) - Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che, in attuazione della recente sentenza della Corte costituzionale, ripristina la disciplina del trattamento di fine servizio nei riguardi del personale della pubblica amministrazione, eliminando quindi il prelievo del 2,5% che era stato introdotto dalla manovra 2010 del governo Berlusconi.

Lo rende noto il comunicato di palazzo Chigi .

La Cgil aveva stimato in 3,8 miliardi di maggiori oneri per lo Stato la sentenza della Corte.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia