Dagong Rating punta su Milano: sede principale Europa, operativa da 2013

giovedì 25 ottobre 2012 12:26
 

MILANO, 25 ottobre (Reuters) - L'agenzia di rating cinese Dagong punta a essere operativa in Italia e quindi in Europa entro il primo trimestre del 2013 e ha scelto come suo quartier generale Milano dove verrà aperta una sede con 40 persone.

A dirlo è Lorenzo Stanca, partner di Mandarin Capital partner e vicepresidente di Dagong Europe Credit rating agency.

"Ad agosto abbiamo presentato la richiesta di autorizzazione dell'agenzia (all'Esma) e normalmente ci vogliono sei mesi di tempo per avere il via libera, quindi prevediamo di essere operativi nel primo trimestre 2013", ha spiegato Stanca a Reuters a margine di una conferenza. Sempre dal prossimo anno, Dagong inizierà l'attività anche su Hong Kong.

"Milano sarà la sede principale dell'agenzia cinese e darà lavoro a 40 persone, ma nel futuro potremmo aprire altre sedi", ha aggiunto. L'agenzia, che si propone di essere alternativa alle tre grandi Usa - Moody's, Standard and Poor's e Fitch - prevede di assegnare rating a istituzioni finanziarie e a società, ma non è interessata alle securitization. "Sul mercato c'è una grossa richiesta e i governi sono ben felici di avere un competitore alternativo rispetto alle tre grandi agenzie di rating conosciute", sottolinea Stanca.

Mandarin Capital Partners ha siglato un accordo per costituire una joint venture, Dagong Europe, di cui avrà il 40%, mentre il restante 60% farà capo a Dagong Credit Rating.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia