Rpt-Legge Stabilità, saldi già in pareggio, fisco non li modifica-Grilli

lunedì 22 ottobre 2012 17:40
 

(Corregge refuso in secondo capoverso)

SAN BONIFACIO, 22 ottobre (Reuters) - I saldi di bilancio erano già in pareggio prima della legge di stabilità, quindi non è corretto dire che aumenta il carico fiscale. Lo ha detto il ministro dell'Economia Vittorio Grilli, intervenendo all'assemblea di Confindustria Verona

"E' un'osservazione priva di sostanza: i saldi di bilancio erano già in equilibrio, è una manovra per migliorare il modo in cui il pareggio di bilancio viene raggiunto dal 2013 in poi. Cancellando questa manovra i saldi non sarebbero modificati", ha detto Grilli.

"L'obiettivo era migliorare la composizione in cui si arriva al pareggio di bilancio", ha detto Grilli. Riguardo possibili cambiamenti alla Legge di stabilità, il ministro non li ha esclusi, a patto che questi non comportino pregiudizi a saldi.

"I paletti fondamentali sono il rispetto dei saldi bilancio e che non venga messo in discussione il pareggio bilancio. All'interno di questa cornice si può dibattere sulla distribuizione della composizione del carico fiscale", ha spiegato.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia