Spagna, Isole Baleari chiedono aiuti per 355 milioni euro

venerdì 19 ottobre 2012 14:25
 

MADRID, 19 ottobre (Reuters) - Anche le Isole Baleari hanno chiesto aiuti al governo centrale spagnolo, presentando domanda per 355 milioni di euro.

Della cifra totale, si legge in un comunicato dell'amministrazione locale, circa 189 milioni saranno usati per ripagare il debito in scadenza e i restanti 166 milioni per rifinanziare il deficit della regione.

Con la richiesta delle Baleari - che segue quella di Isole Canarie, Catalogna, Valencia, Murcia, Andalusia e Castiglia - sale a sette il numero di regioni spagnole che hanno chiesto aiuto al fondo di liquidità regionale da 18 miliardi del governo centrale.

Le amministrazioni regionali sono state costrette a fare ricorso a Madrid per aiuti finanziari dopo che i crescenti timori degli investitori sullo stato di salute delle finanze iberiche e l'aumento del debito nazionale le hanno virtualmente escluse dai mercati obbligazionari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia