Primarie centrosinistra, sondaggio: Renzi vince primo turno, ma ballottaggio

venerdì 12 ottobre 2012 18:55
 

ROMA, 12 ottobre (Reuters) - Il sindaco di Firenze Matteo Renzi potrebbe vincere il primo turno delle primarie per il candidato premier del centrosinistra, ma sarebbe comunque costretto a correre al secondo turno contro il segretario del Pd Pier Luigi Bersani.

Lo indica un sondaggio pubblicato oggi dal giornale online L'Huffington Post.

Secondo il sondaggio EMG, "Renzi vincerebbe con una percentuale tra il 35,6 e il 39,4%. Pier Luigi Bersani arriverebbe al secondo posto con una forbice tra il 33,3 e il 35,2&, Nichi Vendola al terzo con un esito da compreso tra il 17,6 e il 21,1%".

La rilevazione, condotta per telefono su un campione di 1.000 persone tra il 4 e il 5 ottobre, indica dunque un ballottaggio tra Renzi e Bersani, dato che nessuno supererebbe almeno la soglia del 40% dei voti.

Le primarie dovrebbero tenersi intorno al 25 novembre. Le regole della consultazione non sono state ancora definitivamente fissate, ha detto oggi Maurizio Migliavacca, che rappresenta il Pd al tavolo della coalizione con Sel e socialisti.

Le prossime elezioni politiche si terranno nella primavera 2013, ma ancora non si sa con quale legge elettorale.

(Massimiliano Di Giorgio)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia