Fiat e governo valutano come aumentare esportazioni - Monti

venerdì 12 ottobre 2012 19:11
 

MILANO, 12 ottobre (Reuters) - Il governo e Fiat hanno avviato un dialogo per capire come si possa intervenire per aumentare le esportazioni del gruppo automobilistico, a fronte di impegni che l'azienda si impegna ad assumere.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, che oggi è intervenuto a Milano alla stampa estera.

"L'obiettivo degli incontri è quello di approfondire le condizioni che il sistema Paese può offrire, e che tipo di commitment Fiat possa a sua volta dare", ha detto Monti.

Nell'incontro di fine settembre a Palazzo Chigi, l'AD Sergio Marchionne ha discusso con il governo la possibilità di sgravi fiscali sul costo del lavoro e sulle esportazioni.

Oggi da Londra Marchionne ha ribadito il suo apprezzamento per Monti augurandosi che resti al suo posto "per sempre".

(Jennifer Clark, Paola Arosio)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Fiat e governo valutano come aumentare esportazioni - Monti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,359.85
    +0.14%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,452.89
    +0.17%
  • Euronext 100
    977.18
    +0.30%