PUNTO 3-Camfin, collocato bond conv. Pirelli, mercato apprezza

venerdì 12 ottobre 2012 17:19
 

(Aggrega pezzi, aggiunge dettagli, aggiorna andamento titoli)

MILANO, 12 ottobre (Reuters) - Si è chiusa con successo l'operazione di offerta di obbligazioni Camfin senior unsecured convertibili (exchangeable) in azioni ordinarie Pirelli da 150 milioni di euro.

Avviato questa mattina dopo il via libera del Cda di ieri sera anche se con il voto contrario dei Malacalza, il collocamento si è chiuso stamani in meno di un ora registrando ordini pari a 2,3 volte l'offerta, hanno riferito fonti vicine all'operazione.

"Il mercato è stato molto ricettivo. Il tutto si è chiuso in meno di un'ora", ha detto questa mattina una fonte.

Secondo un'altra fonte i due elementi chiave apprezzati dagli investitori sono stati l'equity sottostante, ovvero le azioni Pirelli e la cedola annua del 5,625%.

A livello geografico il bond è stato collocato per il 30% presso investitori italiani per il 70% all'estero.

Il premio di conversione, ha spiegato la società in una nota, è stato fissato al 30% sopra il prezzo di riferimento di 8,7419 calcolato in base alla media ponderata dei pezzi per i volumi delle azioni ordinarie Pirelli in borsa tra il lancio e la definizione dei termini finali.

Il premio di conversione iniziale delle obbligazioni rappresenta circa il 2,8% del capitale ordinario di Pirelli.

Con l'importo dell'operazione, voluta da Marco Tronchetti Provera, Camfin può rimborsare la tranche del finanziamento da 132,4 milioni di euro in scadenza a fine anno, mentre la restante parte sarà utilizzata "per sostenere soluzioni comportanti interventi di natura finanziaria a favore di Prelios ".   Continua...